logo

RICETTA 7 | Piadina con arrosto freddo di maiale e MayoVelia all’ananas

Ultimo giorni prima della partenza per le vacanze? Oppure siete appena rientrati? In qualunque caso, questa ricetta leggera, gustosa e con un tocco esotico della rubrica “Cinque Quinti in cucina con Velia Piade Vini & Affini“, è perfetta per queste calde giornate di agosto: piadina con arrosto freddo di maiale e MayoVelia all’ananas.

La MayoVelia all’ananas infatti ha un gusto fresco e unico. Ricordiamo insieme le fantastiche proprietà di questo frutto, fonte preziosa di vitamine e di sali minerali. Non contiene né grassi saturi né colesterolo ed in 100g di ananas fresco sono presenti 1g di fibre e 10g di carboidrati.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 piadine
  • 200gr di songino
– Per l’arrosto:
  • 600/700gr di lonza di maiale
  • 150gr di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Rosmarino, timo, salvia, aglio
  • Sale e pepe
– Per la MayoVelia
  • 200gr circa di ananas
  • 2 tuorli d’uovo sodi
  • Succo di 1/2 limone
  • 50gr di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di senape
  • Sale

STEP 1: iniziamo con la preparazione dell’arrosto. Prendete le erbe aromatiche e lo spicchio d’aglio e dopo averle lavate e asciugate bene tagliatele finemente. Mischiate una bella cucchiaiata di erbe sminuzzate con un pizzico abbondante di sale e pepe.

STEP 2: Prendete il pezzo di lonza di maiale e massaggiate la superficie con questo trito. Mi raccomando passate bene su tutti i lati. Mettetelo in una pirofila, un filo d’olio ed è pronto per essere infornato a 190°C per 45 minuti circa. A metà cottura bagnate l’arrosto con il vino bianco e proseguite con il tempo di cottura rimasto.

STEP 3: quando l’arrosto ha terminato la cottura fatelo riposare nel forno per circa 10 minuti. Dopo sfornatelo e lasciatelo raffreddare per bene. L’ideale è prepararlo anticipatamente, porlo in frigorifero ed affettarlo solo quando è molto freddo.

STEP 4: ora passiamo alla superba MayoVelia. Prendete un ananas, pulitelo dalla buccia e usatene circa 200gr. Tagliatela a pezzetti e frullatela insieme a 50gr di olio extravergine d’oliva, il succo di mezzo limone, un cucchiaino di senape ed un pizzico di sale. Aggiungete poi i tuorli sodi e frullateli fino ad ottenere una salsa mediamente densa. Assaggiate e regolate di sale come più vi piace. Versatela in una ciotola e mettetela in frigorifero a raffreddare.

STEP 5: è il momento di farcire le nostre piadine! Prendiamo la lonza dal frigorifero e se dotati di affettatrice tagliate qualche fetta in base al numero di piadine che volete farcire. Se non avete l’affettatrice potete tagliarle un po’ più spesse con il coltello. Ora prendete le 4 piadine e scaldatele due minuti per lato su una piastra rovente (anche una padella va benissimo). Nel frattempo prendete dal frigorifero una bottiglia di Dedalo, la MayoVelia e il songino. Stappiamo la nostra bottiglia bella fresca e servite 4 calici generosi. Quando le piadine sono pronte mettetele su un piatto e farcitele con delle fettine di arrosto, il songino e la MayoVelia all’ananas a vostro piacimento.

A meno che non abbiate molti ospiti parte dell’arrosto vi avanzerà, ma potete usarlo in un qualsiasi altro modo la vostra fantasia vi suggerisce, con delle salsine, per farcire panini…

Allora? Cosa ne pensate di questa piadina con arrosto freddo di maiale e MayoVelia all’ananas? Ci vediamo Giovedì prossimo con l’ultimissima ricetta della rubrica “Cinque Quinti in cucina con Velia Piade Vini & Affini”. Abbiamo una bella sorpresa rinfrescante!

Se vi siete persi il nostro e-book precedente con 8 ricette da abbinare al nostro Vino Rosso potete scaricarlo al seguente cliccando QUI!