logo

I 6 migliori wine bar a New York

Dopo aver ficcato il naso in quasi tutti i wine shop di New York in cui si imbatteva, Francesca ha deciso di stilare un altra lista. I 6 wine bar migliori di New York e Brooklyn. Un misto tra locali alla mano e altri più sofisticati per soddisfare un po’ i gusti di tutti. Ecco qua i 6 wine bar che hanno colpito Francesca durante il suo viaggio negli Stati Uniti.

I 6 MIGLIORI WINE BAR A NEW YORK

1.Pierre Loti – 258 W 15th St – Un locale semplice, un po’ buio come tanti locali americani. Organizzano molte degustazioni ogni volta su tipologie differenti di vino con prezzi molto accessibili durante la serata: 6$ il calice (di uno dei vini incluso nelle degustazione) e 30$ una bottiglia. Ci siamo stati in occasione del Rosè International Day e abbiamo provato 5 Rosè diversi per sapore, colore e profumo. Molto piacevole! Ah e anche il cibo molto buono, piatti semplici ma gustosi.

2.The Four Horsemen – 295 Grand Street, Brooklyn – Qua purtroppo Francesca non è riuscita ad andarci, ma ne ha sentito parlare molto bene. Il locale dev’essere molto carino. Cambiano menu tutti i weekend cucinando sempre cose fresche e di stagione. La carta dei vini come potete vedere sul sito è davvero ampissima! Se qualcuno ci va, fateci sapere cosa ne pensate!

3.Bar 65 – Rockefeller Centre – Se avete voglia di un aperitivo/cena un po’ sopra le righe allora questo è il posto giusto. Situato al 65^ piano del Rockefeller Centre è un locale davvero super chic. Il dress code è un po’ rigido quindi bisogna vestirsi abbastanza eleganti, e i prezzi abbastanza alti (ma non esagerati), ma ne vale davvero la pena. La vista è mozzafiato! Fanno cocktail molto ricercati ma anche la carta dei vini è interessante. L’hamburgher è squisito! Se volete il posto a sedere è fondamentale prenotare con un certo anticipo!

4.City Winery – 155 Varick St – Ci siamo stati per pranzo. Sembra quasi di visitare una vera cantina in centro a Manhattan. Un locale molto accogliente, anche con un piccolo dehor. Tutto perfettamente a tema, servono vino direttamente dalle botti di legno che producono li, abbiamo provato un Sauvignon e uno Chardonnay entrambi ottimi. Abbiamo provato la loro bistecca, davvero tenera e un panino con il pastrami squisito! I tavolini sono decorati con i tappi e per andare in bagno bisogna passare attraverso la loro sala di affinamento con tutte le botti esposte. Davvero un posto che raccomando.

5.Rebelle – 218 Bowery Per una serata un po’ più chic è il posto perfetto! Il suo bancone in marmo, i muri in mattone vivo, la cucina a vista creano quel perfetto mix tra sofisticatezza e semplicità. Ovviamente la carta vini è molto interessante. Hanno tanti vini francesi e americani, ma anche qualche etichetta italiana, spagnola e tedesca. Una delle carte vini più notevoli che abbia mai visto.

6.The Immigrant – 341 E 9th St – Il suo bancone di legno e il lampadario antico rendono l’atmosfera unica in questa piccola taverna in Manhattan. Qui servono diverse birre artigianali, che cambiano periodicamente e vini 100% Americani, dal Riesling al Cabernet. Ci si può sedere a bancone, magari per un bicchiere di vino al volo o sedersi ai tavoli più grandi per godersi anche qualche piattino come il “meat and cheese”.

Questa è ovviamente una piccolissima selezione rispetto alla varietà di locali presenti a New York, ma speriamo possa esservi utile, soprattutto se avete pochi giorni e volete andare a colpo sicuro! Se ne avete altri da consigliarci scriveteci – support@cinquequinti.com.

Bon voyage!